ManfredoniaSport.net

Il Portale dello Sport Sipontino

 

CALCIO

CALCIO (686)

CATEGORIA CALCIO

Domenica, 03 Novembre 2013 23:02

TURRIS-MANFREDONIA 1-1 LA CRONACA

Scritto da

 

49' - FINALE

45' - 4 minuti di recupero.

44' - Cross di Scognamiglio: Pollidori rischia l'autogol.

44' - Punizione dal limite per la Turris: nulla di fatto.

38' - Nonostante i cambi la Turris non riesce a proporsi in avanti e continua a sbandare troppo dietro.

32' - Castellucci si gioca l'ultimo cambio con l'ingresso di Scognamiglio per Falco. Tatticamente non cambia nulla.

30' - Cambio nel Manfredonia: esce Lacarra, dentro Trotta.

29' - Numero di Perna, che con astuzia si porta in area ma non riesce a trovare la conclusione a pochi passi dalla porta.

25' - Turris pericolosissima con Moxedano, il cui tiro di controbalzo termina di poco alto. 

21' - Corallini ora schierati col 4-2-3-1.

20' - Moxedano ci prova ancora dal limite: palla alta sulla traversa.

16' - RIGORE FALLITO DAL MANFREDONIA - Lacarra dagli 11 metri calcia fuori.

15' - Liccardo esce in ritardo e atterra Portosi in area. L'arbitro decreta rigore.

14' - Doppio cambio nella Turris: escono Morabito e Tarascio. Dentro Mansour e Belfiore. 

12' - Turris che sbaglia molto in questa fase del match: il Manfredonia si ritrova spazi invitanti ma non li sfrutta.

8' - Rischi nell'area corallina: il Manfredonia insiste sugli esterni.

5' - Gara combattuta a centrocampo. 

1' - Inizia la ripresa senza cambi da ambo le parti.

______________________

46' - FINE PRIMO TEMPO - Più Manfredonia che Turris in questa prima frazione di gioco. I corallini non riescono a rendersi pericolosi in avanti e soffrono la forza fisica degli attaccanti ospiti, i cui tentantivi si infrangono contro le grandi parate di Liccardo.  

45' - 1 minuto di recupero.

43' - Liccardo ancora provvidenziale su tiro sottomisura di Portosi, servito da Lacarra. Turris in affanno.

42' - Ora il Manfredonia costringe la Turris a rimanere nella sua metà campo.

41' - Conclusione pericolosissima di Lacarra a botta sicura: Liccardo salva il risultato.

39' - Intervento irruento di Portosi ai danni di Lucchese: ammonito.

38' - Tentativo di Lacarra di esterno dal limite dell'area: palla di molto fuori.

35' - Corallini che non riescono ad alzare il ritmo. 

31' - Il Manfredonia attacca con molti uomini ma rischia qualcosa dietro.

27' - La Turris tenta la punizione a sorpresa, ma Perna aggancia male nel cuore dell'area.

23' - GOOOOOOLLLL - La Turris trova il pari con Perna, che in tap in spedisce in rete dopo che Moxedano aveva colpito la traversa su pregevole punizione dal limite.

18' - I corallini provano ad alzare il baricentro, ma peccano di precisione in avanti. 

16' - La Turris prova a sviluppare la manovra sulla sinistra, ma Morabito calibra male il cross, rendendo vana un'azione interessante.

13' - Nelle fila ospiti ammonito Cuomo per fallo tattico su Moxedano.

12' - I corallini non riescono ad innescare le punte: Castellucci prova ad invertire le ali Falco e Moxedano.

8' - Turris che fatica a reagire: il Manfredonia presidia bene il campo.

4' - MANFREDONIA IN VANTAGGIO - Polidori, lasciato troppo solo in area sugli sviluppi di un corner, porta in vantaggio il Manfredonia con colpo di testa nel cuore dell'area.

1' - Turris subito pericolosa con Moxedano, che ci prova direttamente dal corner: palla sull'esterno della rete.

1' - Partiti!

Turris (4-3-3): Liccardo, Postorino, Allocca, Iovinella, Morabito (14'st Belfiore); Lucchese, Manzo, Tarascio (14'st Mansouor); Moxedano, Falco (32'st Scognamiglio), Perna. A disp.: Sollo, Belfiore, Fissore, Mansour, Landi, Scognamiglio, Longoni, Grezio, Picciolo. All.: Castellucci.

Manfredonia (4-2-4): Leo, Granotiero, Esposito, Pollidori, D'Arienzo, Cuomo. Coccia, D'Ambrosio, Lacarra (30'st Trotta), Palazzo, Portosi. A disp.: De Gennaro, Balestrieri, De Vita, Bernardo, Totaro, Trotta, De Rita, Arigò, Sollitto. All.: Cinque. 

Note: ammoniti Cuomo, Portosi, Iovinella, D'Ambrosio, Liccardo, D'Arienzo, Perna. Spettatori: 700 circa.

Arbitro: Cenami di Rieti.

 

Tuttoturris.com

Sabato, 02 Novembre 2013 22:09

MANFREDONIA, A TORRE DEL GRECO PER FARE RISULTATO

Scritto da

 

Il pronostico sembra lasciare poco spazio a voli pindarici ma...

se è vero che la Turris è capolista con 4 vittorie in altrettante gare casalinghe ed è reduce dall'esaltante vittoria in inferiorità numerica sul campo del Vico Equense, è anche vero che il Donia formato esterno è squadra ben diversa da quella "champagne" del Miramare.

Forza e fattore ambientale da una parte, spirito di squadra e compattezza dall'altra con valori tecnici importanti.

Pertanto occorrerà grande sacrificio ed intelligenza tattica. Prevedibile una sfuriata iniziale dei locali per sbloccare il risultato e pertanto fondamentale sarà l'approccio alla gara, altrettanto autoritario e magari con un centrocampo rinfoltito.

In caso contrario non è da escludere un k.o. pesante.

Due gli ex, D'Arienzo e Lacarra.

L'astrologo COSMO prevede gara agonisticamente valida, con la Turris favorita ma con il Donia che può strappare un pari...

 

 

Venerdì, 01 Novembre 2013 21:39

PRESSING, TURRIS-MANFREDONIA E LA FREE TIME IN STUDIO

Scritto da

 

Sabato pomeriggio, dalle ore 15.30, al via una nuova puntata della trasmissione record d'ascolti.

In diretta sugli schermi di ManfredoniaTV (659) e sulle frequenze di Rmcentro un'ora circa di dibattito in studio con commenti, interviste, curiosità ed il tanto atteso pronostico dell'astrologo COSMO su Turris-Manfredonia.

In studio: Stefano Favale, Antonio Tasso e Teresa D'Ascanio

SPORT INVITATO: PALLAMANO FREE TIME

Potrete collegarvi anche in streaming su www.manfredoniatv.it e www.rmcentro.it

rivolgere la vostra domanda, rispondere al sondaggio e altro (sms 388.0103103 - mail redazione@manfredoniatv.it - bacheca facebook manfredonia tv)

PALINSESTO:

Sabato: ore 15,30 - 23,00

Domenica: ore 14,00

Martedì, 29 Ottobre 2013 18:46

IL MANFREDONIA RIPARTE DAL TRIDENTE

Scritto da

 

Sebbene pesino le assenze di Romito e La Porta, convince il modulo a 3 punte con Lacarra terminale centrale supportato da Portosi e Arigò.

Fisicità e tecnica si sposano bene in un modulo che sopperisce all'assenza di La Porta.

Piuttosto occorre maggiore intraprendenza dei due esterni bassi, giovanissimi, che hanno le qualità per perfezionare il modulo in fase offensiva.

Maggiore cattiveria sotto porta e alta concentrazione con alcuni meccanismi difensivi da rivedere, poichè sono tanti i gol subìti su altrettante ingenuità.

In conclusione la strada intrapresa è quella giusta ma occorre lavorare sodo in settimana con esercizi tecnici e tattici.

Domenica, 27 Ottobre 2013 17:37

ECCO LA CLASSIFICA REALE, SALVO MIRACOLI

Scritto da

Eccola la classifica reale, salvo miracoli del Nardò, e crescono i rimpianti per il Donia

che sta per piombare in zona playout...

Domenica, 27 Ottobre 2013 17:22

SERIE D: RISULTATI E CLASSIFICA

Scritto da

Ecco i risultati e la classifica aggiornata (virtuale):

Domenica, 27 Ottobre 2013 09:20

LE PAGELLE DI MANFREDONIA-BISCEGLIE

Scritto da

Ecco puntuali le pagelle critiche di Manfredoniasport, senza sconti:

Domenica, 27 Ottobre 2013 07:30

VIDEO: LA SINTESI DI MANFREDONIA-BISCEGLIE

Scritto da

 

Ecco le immagini del pirotecnico 2-2 tra Manfredonia e Bisceglie

Ecco, in esclusiva MFsport, le statistiche di Manfredonia-Bisceglie:

Sabato, 26 Ottobre 2013 21:40

MANFREDONIA-BISCEGLIE, UN PARI CHE SCONTENTA TUTTI

Scritto da

 

Il risultato finale di 2-2 rispecchia fondamentalmente i valori espressi in campo dalle 2 squadre.

Un tempo per uno, un gol regalato a testa e due prodezze del singolo.

Al Miramare si assiste alla sagra degli errori difensivi e di mira. Persino la nuova gestione dei nerostellati (difesa imbattuta) si arrende per 2 volte e tante altre volte viene graziata dagli errori di mira dei sipontini che detengono il peggior attacco del campionato.

Il Bisceglie è vulnerabile sulle corsie (11-1 i corner a sfavore) ma più compatto dei sipontini nell'asse centrale.

I sipontini sono lenti e prevedibili nei primi 45' prima di cambiare passo nella ripresa, quando al contrario il Bisceglie si disunisce e rischia il tracollo.

I gol: Titone al 29' è bravo sì ma con la complicità delle belle statuine biancocelesti che non oppongono resistenza.

Il Bisceglie non è da meno al 47' quando si addormenta sugli sviluppi di un corner con Lacarra che sigla di testa l'1-1.

Portosi regala alla platea deliziose giocate ed al 64' trafigge l'immobile Iurlo con un preciso tiro dal limite.

Ancora Titone riequilibra le sorti del match al 70' approfittando di una mancata uscita di Leo.

Poi inizia il valzer delle occasioni fallite con Compierchio e Lisi grandi protagonisti...

Insomma Cinque e Favarin devono lavorare tanto in settimana su alcune lacune tecniche emerse.

TABELLINO

MANFREDONIA (4-3-3): Leo, Granatiero, Esposito, Pollidori, D’Arienzo, Cuomo, Arigò (46’ Palazzo), Coccia (74’ Trotta), Lacarra, Gentile, Portosi (76’ Compierchio). A disposizione: De Gennaro, Totaro, Balestrieri, De Vita, Corbo, D’Ambrosio. All. Cinque

BISCEGLIE (4-2-4): Iurlo, Lamatrice, Maglione, Fiorentino (90’ Lorusso), Gambuzza, Papasidero, Del Core, Abbinante, Totone, Logrieco (52’ Croce), Lisi. A disposizione: Lella, Allegrini, Belfabti, Pizzutelli, Visconti, Lattanzio. All. Favarin

 

L'astrologo COSMO ha emesso il responso degli astri sulla sfida tra Manfredonia e Bisceglie, ebbene...

 

Speciale PRESSING in diretta dalle 17,30 sugli schermi di ManfredoniaTv (659) e sulle frequenze di Rmcentro.

Il dopo partita di Manfredonia-Bisceglie con filmati, curiosità e tanto altro.

Potrete intervenire in diretta, rivolgendo le vostre domande e rispondendo al sondaggio.

Conducono: Stefano Favale e Teresa D'Ascanio

Ospite d'onore: GIUSEPPE DI BARI

Sport invitato: WEBBIN GIUSEPPE ANGEL BASKET

 

La trasmissione è disponibile anche in streaming su www.manfredoniatv.it e www.rmcentro.it

 

PALINSESTO:

Sabato 17,30 - 23,00

Domenica 14,00

 

Manfredonia-Bisceglie è sfida affascinante e ricca di motivi di interesse...

Giovedì, 24 Ottobre 2013 21:38

FUENTE LUCERA, PARLA IL CAPITANO

Scritto da

 

Talento e capitano fatto in casa e una casacca che avverte come una seconda pelle. Alberto Laccetti, da 8 anni con la maglia dei blancos, è già mentalmente rivolto alla sfida sul campo dell’Orte capolista. “Sinceramente non vedo l’ora di scendere in campo per affrontare i laziali. Tutta la squadra ha voglia di dimostrare che possiamo far punti con chiunque e che la vera Fuente non è certamente quella di Corigliano”.

Già, perché la vittoria convincente ottenuta a spese della Roma non ha ancora del tutto cancellato la macchia calabrese. “Lì perdemmo in malo modo ma sono quelle sconfitte così pesanti che spesso si trasformano in lezioni dalle quali ripartire per non commettere più gli stessi errori”, continua il capitano, che tuttavia non nasconde le difficoltà di un impegno ai limiti dell’impossibile. “L’Orte è una squadra composta da grandi giocatori che hanno calcato tutti, o quasi, i campi della massima serie. Un roster esperto e guidato da un grande allenatore. Fermo restando il rispetto per una grandissima squadra come quella viterbese, dico che andremo comunque a giocarcela alla pari, sperando di tornare a casa con un risultato positivo”.

PRIMO SORRISO – In una Fuente finora a segno unicamente con i suoi cecchini brasiliani, Laccetti si candida a mettere la prima firma in campionato. “Fare gol fa piacere a tutti anche se per me conta soltanto il risultato della squadra. Chissà, magari proprio ad Orte potrebbe arrivare il primo centro personale. Sarebbe bello ma solo se servisse a conquistare i primi punti in trasferta”.

 

UFFICIO STAMPA FUTSAL FUENTE

 

Mercoledì, 23 Ottobre 2013 08:33

LA PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA CALCIO

Scritto da

 

Crescere insieme e muovere i primi passi in un campo di calcio, apprezzando i vecchi e sani princìpi dello sport inteso come momento di aggregazione e puro divertimento.

E’ questo il concept dell’Open Day organizzato dall’A.S.D. Manfredonia Calcio ed in programma sabato 26 ottobre alle ore 17.30, quasi in concomitanza con il triplice fischio di Manfredonia-Bisceglie.

Una giornata dedicata alla Scuola Calcio ufficiale del club sipontino, che in un certo senso si “presenta” alla città regalando ai circa 250 bambini iscritti un pomeriggio di gioia e spensieratezza, con alcuni calciatori del Manfredonia Calcio che vestiranno i panni di “istruttori” per un giorno.
Previsti inoltre gadgets e punti “ristoro” per i piccoli protagonisti, gentilmente messi a disposizione dai partners dell’evento, sempre molto sensibili alla crescita dei nostri piccoli (già grandi) Delfini.

Ufficio Stampa

Martedì, 22 Ottobre 2013 17:23

SPECIALE PRESSING, SABATO ALLE 17,00 SU MANFREDONIATV

Scritto da

 

Sabato, dalle 17.00, puntata speciale di PRESSING in diretta dedicata al dopo gara Manfredonia-Bisceglie

con immagini, commenti ed i vostri interventi da casa in compagnia di:

GIUSEPPE DI BARI - Ds Foggia Calcio

DIRIGENTE BISCEGLIE CALCIO

Inoltre in studio gli amici della WEBBIN ANGEL di Basket

Domenica, 20 Ottobre 2013 22:15

STAGE PER PORTIERI, IN PALIO IL PROFESSIONISMO!

Scritto da

ECCO LA LOCANDINA DELL'EVENTO IN PROGRAMMA IL 4 NOVEMBRE AD ANCONA:

Sabato, 19 Ottobre 2013 19:21

MANFREDONIA, E' QUESTA LA STRADA GIUSTA

Scritto da

 

Buon pari con tanto di recriminazioni sulle occasioni da gol fallite, il Donia torna imbattuto dalla trasferta napoletana con il Mariano Keller (0-0).

E tridente è stato, con il confermatissimo Portosi (nostro pupillo) e Arigò esterni e Lacarra centrale.

A centrocampo Coccia completa la linea a 3 con Pollidori e Gentile.

La reazione c'è stata, la quadratura pure e i gol arriveranno di conseguenza.

Il coraggio di cambiare uomini e modulo ha portato i primi frutti.

 

Sabato pomeriggio, con inizio alle 15.30, puntata speciale di PRESSING in diretta dagli studi di ManfredoniaTV (dtt 659) ed in simultanea su Rmcentro e in streaming su www.manfredoniatv.it e www.rmcentro.it

Aggiornamenti in tempo reale dell'anticipo tra Mariano Keller e Manfredonia con commenti in studio e le vostre domande a redazione@manfredoniatv.it - 388.0103103 - bacheca facebook di manfredoniatv

Il sondaggio, la videointervista, i filmati e tanto altro...

Conduce: Stefano Favale

In studio: Antonio Tasso, Matteo Mancini e Teresa D'Ascanio

Ospite: Alessandro Salinari

Sport ospite: Futsal Donia C5 femminile

 

Pressing, il salotto dello sport locale è lieto di accogliervi

e vi ringrazia per gli alti indici di ascolto.

Venerdì, 18 Ottobre 2013 16:20

MANFREDONIA, IL CORAGGIO DI CAMBIARE UOMINI

Scritto da

 

Ribadiamo lo stesso concetto espresso 7 giorni fa:

occorre avere il coraggio di fare delle scelte per trovare la giusta quadratura, anche quelle più "dolorose".

Aldilà della fragilità caratteriale emersa, la squadra appare poco equilibrata in campo, con vistosi cali di concentrazione.

La folta rosa composta da ben 28 elementi, e da noi sottolineato a Pressing, è senz'altro da snellire a prescindere dal rendimento dei singoli.

In fondo si lotta su un unico fronte: il campionato con obiettivo salvezza.

Peccato manchino i sostituti di Romito e La Porta in rosa, sebbene abbondino in altri ruoli.

Ma l'estro di Compierchio e la freschezza di De Rita meriterebbero forse maggiori attenzioni, senza trascurare l'utilità tattica di Totaro in mezzo al campo.

Insomma siamo favorevoli al tridente, in base alle caratteristiche degli elementi ora a disposizione.

Inutile poi piantare la "croce" addosso a Lacarra se non gli arrivano cross alti, bisogna sfruttare le fasce e Cinque dispone di 4 elementi che sanno saltare l'uomo e crossare al centro.

Quell'abbondanza di esterni alti è una dote importante per il Donia.

E intanto Marruocco si allena...

 

 

Lunedì, 14 Ottobre 2013 15:16

LE DUE FACCE DI UN TREMOLANTE MANFREDONIA

Scritto da

 

Il pari soddisfa solo il Francavilla, formazione discreta ma assolutamente alla portata dei sipontini.

Ecco ma di quali sipontini si parla?...

Lunedì, 14 Ottobre 2013 15:03

MANFREDONIA-FRANCAVILLA 1-1

Scritto da

 

Cronaca: Al 13° del 1° tempo, il Manfredonia va in vantaggio, grazie al goal di Portosi. Al 1° del 2° tempo, Gasparini, pareggia per il Francavilla.

Analisi: Gioco pessimo del Manfredonia, buono del Francavilla. Buono l’arbitraggio.

Commento: Il Manfredonia ha siglato un solo goal. Avrebbe dovuto segnare altri, ma, non ha saputo sfruttare le occasioni che, avrebbero consentito il vantaggio. Troppe palle inattive.

Note:  Giornata mite.

Recuperi: 1 pt, 4st.

Ammoniti: Lacarra e Granatiero (Manfredonia), Sekkoum, Marziale, Foscolo, Di Giorgio,

Sostituzioni: Al 4° minuto del 2° tempo, per il Francavilla, esce Di Nella, entra, Foscolo. All’8° del 2° tempo, per il Manfredonia, esce Palazzo, entra Compierchio. A 23° del 2° tempo, per il Manfredonia, esce Lacarra, entra D’Ambrosio. Al 33° del 2° tempo, per il Manfredonia, esce Gentile, entra Coccia.

Formazioni:

Manfredonia: Leo Michele, Granatiero Lorenzo, Esposito Mario, Pollidori Massimo, D’Arienzo Pasquale, Cuomo Luigi, Portosi Francesco, Gentile Antonio, Lacarra Giuseppe, Trotta Pasquale, Palazzo Loris.

All: Franco Cinque.

A Disposizione: Porcaro, Totaro, Bernardo, Viscovo, Corbo, Coccia, De Rita, Compierchio, D’Ambrosio.

Francavilla: Ziambaski David, Russillo Donato, Marziale Gianantonio, Sekkoum Nagib, Ferrara Michele, Di Giorgio Luigi, Lancellotti Gianmarco, Gasparini Sebastiano, Sperandeo Fabio, Pioggia Fabio, Di Nella Rocco.

All.: Ranko Lazic

A Disposizione di Lazic: Propato Francesco, Foscolo Carmine, Sindic Luka, Cristofaro Simone, Ferraiuolo Giacinto, Pellegrini Nicola, Donnadio Giuseppe, Caldararo Antonio, Pisani Vincenzo.

Arbitro: Nicolò Zizza (Sezione di Finale Emilia)

1° Assistente: Nicola Nevio Spiniello (Sezione di Avellino)

2° Assistente: Roberto Pepe (Sezione di Ariano Irpino)

Umori e retroscena respirati durante il match:

Durante il primo tempo del match, si è respirato un clima di tranquillità, nel 2° di nervosismo. Non sono mancati insulti e proteste nei confronti della terna arbitrale e dei giocatori sipontini. Il pubblico si è commosso nel minuto di raccoglimento, in memoria Di Tonino Ussato, scomparso 2 giorni fa.  e i giocatori sipontini.  

 

Sipontina Prencipe

 

Risultati Altre Gare:

Taranto-San Severo 1-1

Real Metapontino-Bisceglie 0-1

Nardò-Brindisi 0-7

Matera-Grottaglie 4-2

Progreditur Marcianise-Turris 4-3

Real Vico-Mariano Keller 2-2

Monopoli-Puteolana Internapoli 0-0

Gelbison-Gladiator 1-1

Manfredonia Francavilla 1-1

Classifica Aggiornata:

Marcianise 18

Matera 14

Real Vico 13

Monopoli 13

Turris 13

Brindisi 13

Gelbison 12

Manfredonia 10

Taranto 9

Bisceglie 9

Mariano Keller 9

Gladiator 8

Francavilla 8

Grottaglie 7

Puteolana 6

Real Metapontino 5

San Severo 5

Nardò -2

Prossimo Turno Di Campionato (Ottava Giornata):

Grottaglie-Monopoli

Bisceglie-Real Vico

Brindisi-Progreditur Marcianise

Francavilla-Gelbison

Mariano Keller-Manfredonia

Puteolana Internapoli-Taranto

Gladiator-Matera

San Severo-Nardò

Turris-Real Metapontino

 

Sabato, 12 Ottobre 2013 22:45

MANFREDONIA, OCCORRONO CORAGGIO E TRIDENTE

Scritto da

 

Occorre il coraggio di cambiare uomini e modulo, considerate le 3 pesanti assenze e l'esperienza del Francavilla e del suo mister Lazic.

E' assolutamente necessario, salvo volersi accontentare di un pari, in questo caso il 4-1-4-1 offre maggiori garanzie. Ma questa è ipotesi da scartare a priori.

E allora serve esaltare le caratteristiche del presunto titolare La Carra, ovvero i cross e chi meglio di Compierchio e De Rita (manca Arigò) può assicurarli?

A centrocampo Totaro è il sotituto naturale di Romito, se si vuole assicurare interdizione.

E allora il 4-3-3 da fantacalcio così composto:

 

                                    LEO

GRANATIERO  CUOMO  D'ARIENZO  ESPOSITO

        GENTILE  POLLIDORI  TOTARO

     COMPIERCHIO  LA CARRA  DE RITA

Sabato, 12 Ottobre 2013 21:42

INTERVISTA AL PRESIDENTE DEL FRANCAVILLA

Scritto da

1)Chi è l’attuale presidente della società? Da Quanto tempo svolge questo incarico?...

Page 7 of 25



 



Sondaggio

Nel ricordo del Prof. Aldo Pizzigallo. Esprimi la tua preferenza:

STADIO ALDO PIZZIGALLO - 25.6%
TRIBUNA ALDO PIZZIGALLO - 74.4%

Risultati dei voti: 90
La votazione per questo sondaggio terminata on: 28 Dic 2013 - 00:00

Sondaggio 1

Vota il tuo calciatore preferito per ruolo:

Portieri

De Tullio
Leo
Della Torre
Aggiungi una nuova risposta!!
» Vai al sondaggio »
999 Voti rimanenti

jVS by www.joomess.de.

Sondaggio2

Vota il tuo calciatore preferito per ruolo:

Difensori

Corbo
Quitadamo
Vairo
Granatiero
Rinaldi
Aggiungi una nuova risposta!!
» Vai al sondaggio »
999 Voti rimanenti

jVS by www.joomess.de.

Sondaggio3

Vota il tuo calciatore preferito per ruolo:

Centrocampisti

Scarano
Totaro
Portosi
Romito
Pollidori
Aggiungi una nuova risposta!!
» Vai al sondaggio »
999 Voti rimanenti

jVS by www.joomess.de.

Sondaggio4

Vota il tuo calciatore preferito per ruolo:

Attaccanti

Trotta
Di Pinto
Lupoli
Carminati
Aggiungi una nuova risposta!!
» Vai al sondaggio »
999 Voti rimanenti

jVS by www.joomess.de.

429700
TodayToday148
YesterdayYesterday1609
This_WeekThis_Week3624
This_MonthThis_Month29344
All_DaysAll_Days429700

Questo e' un sito amatoriale dedicato allo sport dilettantistico di Manfredonia, creato con l'aiuto di tutti i collaboratori.

L'autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all'autore, nemmeno se il commento è espresso in forma anonima o criptata.

Tutti i marchi, le foto, le notizie ed i loghi citati o riprodotti in questo sito sono copyright dei rispettivi proprietari. Non si intende violare alcun copyright. 

 

 

 

Designed by Francesco Pio Pastore

Style Setting

Fonts

Layouts( inner pages )

Direction

Template Widths

px  %

px  %